AMLETO

Formatore: Giuseppe Amato



QUANDO

Sabato 15 aprile ore 10.00-18.00

Domenica 16 aprile ore 10.00-18.00

 

DOVE

Bottega delle Arti,

passaggio Teatro Osele - Trento

 

COSTO

110€ inclusivi di quota associativa per chi non è associato Emit Flesti

 

INFO E ISCRIZIONI

Scrivere una mail a info@emitflesti.it
Simone: 320 441 6651


IL WORKSHOP

Laboratorio intensivo sull'Amleto di William Shakespeare, una ricerca per l'interpretazione e la messa in scena registica.

 

Verrà proposto  ai partecipanti, a prescindere da età, sesso, livello di studi teatrali, di arrivare al workshop con la memoria ferrea  di un monologo o di una scena dialogata di qualsiasi personaggio tratto dal testo (traduzione consigliata Agostino Lombardo, ed. Feltrinelli).

Il gruppo di lavoro verrà diviso in due parti: registi e attori;  verrà analizzato il testo e a seguito l'interpretazione dei monologhi e dialoghi, che verranno diretti dal gruppo registi. In questo modo  verrà intavolata  una grammatica scenica di interpretazione e di proposte di regia e  di messa in scena in un continuo dialogo didattico fra i due gruppi e la guida esterna.

Condizione necessaria la memoria ferrea del brano e la generale conoscenza di tutto il testo in questione.

Numero massimo partecipanti: 13.

 

IL FORMATORE

Giuseppe Amato, attore e regista siciliano, si forma presso la Scuola Civica di Milano 'Paolo Grassi' e la Scuola del Teatro Stabile di Genova, diplomandosi nel 2009. Con quest'ultimo inizia subito a lavorare, e in seguito è attore presso il Teatro Stabile d'Abruzzo, il Teatro Stabile di Bolzano, il Teatro Elfo Puccini di 

Milano col quale vince il Premio Ubu come miglior attore under Trenta con lo spettacolo The History Boys.Lavora tra gli altri coi registi Marco Sciaccaluga, Sandro Mabellini, Andrea Baracco, Gianfranco De Bosio, Elio 

De Capitani, Ferdinando Bruni, Riccardo Bellandi, Simone Toni, Carlo Roncaglia. Come regista collabora stabilmente con la compagnia 

trentina ariaTeatro per la quale firma diversi spettacoli, tra gli ultimi 'La signorina Julie' di A. Strindberg, selezionato tra i finalisti del premio per lo spettacolo INBOX 

2020.